Backstage Intro Round2: Dietro le quinte sulla produzione dello spot

Backstage Intro Round2: Dietro le quinte sulla produzione dello spot

Cosa c’è dietro una produzione cinematografica?

Sicuramente vedere un video finito non fa percepire ai non addetti ai lavori le varie interminabili fasi che vedono una casa di produzione ideare, scrivere, presentare, produrre e post produrre uno spot, un commercial o meglio, visto questo caso, una Intro, che debba far percepire in poco meno di un minuto, ideali, passioni e obbiettivi della realtà stessa.

Per Round2 il percorso è stato il medesimo, per quanto, a differenza di come solitamente Plasma si muove sulle produzioni in arrivo da clienti esterni, questa volta ha deciso di produrre internamente quella che sarebbe stata la presentazione di questa realtà, in co-produzione con la stessa.

Perché? I motivi sono molteplici, e ne abbiamo parlato anche un po’ in diretta con Marco e Fossa (vi lasciamo il video qui sotto) ma in sintesi a ciò, vi basti sapere che Plasma, abbracciando apertamente un core videoludico nipponico di fine anni 90, voleva rappresentare una realtà come Round2, che tanto stima, e di cui condivide la quasi totalità dell’immaginario estetico e ideologico (oltre a una sanissima e coloratissima palette rosa) nel miglior modo possibile, con una creatività completamente interna.

La collaborazione sull’aspetto creativo con i ragazzi di Round2 è stato fondamentale per tirare le linee su quelli che dovevano essere i titoli di rappresentazione alla realtà stessa.

Volevamo non solo si riuscisse a respirare e vivere il mood di un sabato pomeriggio in un arcade club di metà anni 90, ma che i titoli giocabili ed il cabinato stesso, potessero essere filologicamente ed esteticamente integrati alla storia.

Ed è qui che vengono fuori i due partner cardine della produzione, quali PennyGames ed Emdy (entrambi presenti ed intervistati nella live linkata qui sopra)

Penny Games, realtà del Forlivese che realizza Cabinati Custom (li trovate qui) in aiuto delle grafiche del buon Mottura, è riuscita a realizzare il Cabinato di Round2 presente nel video (e nelle prossime live del duo) mentre Emdy ha creato tutte le animatic dei vari titoli che i nostri talent vanno a sfidare nella produzione, con un tocco estremamente personale.. piuttosto, non l’avete ancora vista? Eccola qua sotto:

Stringendo sulla produzione, l’aspetto creativo è stato fondamentale per portare a casa in un minuto una carrellata di situazioni, personaggi e piccoli momenti, che vanno a fare da collante e rappresentazione alla realtà ammiraglia che in questo momento non solo commenta, recensisce e condivide con il proprio pubblico, ma accompagna nello sviluppo e crescita videoludica tanti appassionati che seguono Round2 tramite le varie piattaforme.

Era fondamentale far trasparire le vibe di quegli anni, e ricreare una location da zero era fondamentale (ah, non ci sono più gli arcade club di una volta).

Partendo da un look in palette con il rosa, colore cardine della produzione, siamo andati a costruire una scenografia che giocasse quanto più con luce diegetica. Il bello di queste location era proprio come potessi essere irrorato dalla luce ‘vapor’ delle sale, e il contesto stesso creasse un look che ad oggi definiamo ‘vapor’ sull’immaginario collettivo.

Mentre per quanto riguarda il set ottiche e camera, abbiamo utilizzato un Kit Leica Vintage e due Blackmagic Pocket 6K Pro già presenti nell’equipaggiamento interno di produzione, trascodificando il segnale poi in color su Film Print Emultarion Kodak 2383 in uscita 709-A per il web… probabilmente dedicherò una puntata relativa a pre e post tecnica per tutti gli amici nerd qui presenti, non voglio fare addormentare i non interessati.

Nel mentre, qui di seguito, vi lascio con il Backstage filmato da Simone Gramellini, sulla giornata di produzione allo spot. Ringraziando di nuovo tutti i partecipanti al progetto extra team Plasma, e nella speranza di aver portato ad ognuno di voi, un ricordo felice.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Plasma Republic